Neist Point sull'isola di Skye
Neist Point sull'isola di Skye

Il Neist Point, con il suo famoso faro, è uno dei luoghi più suggestivi dell’isola di Skye e dell’intera Scozia.

L’isola di Skye, il cui nome deriva dal termine norreno che significa “isola delle nuvole”rispecchi in pieno quelle che sono le caratteristiche della Scozia: paesaggi mozzafiato, spesso immersi nelle brume del nord ma che, quando il tempo è bello, si manifestano in tutta la loro grandiosità.

La Guida Turistica della Scozia

Il Neist Point è una lingua di terra che si estende verso il mare e al cui vertice si trova il faro che doveva essere un punto di riferimento indispensabile in questi luoghi spesso avvolti nelle nebbie.

Il faro del Neist Point
Il faro del Neist Point

Tale lingua di terra, a sua volta, rispecchia le caratteristiche morfologiche dell’isola di Skye, fatta di montagne frastagliate, svettanti scogliere e brughiere vellutate verso l’interno.

Certamente, a causa del tempo estremamente mutevole, non è sempre facile potere godere del panorama del Neist Point, pertanto, quando il tempo volge al brutto, non resta che ritirasi in qualche pub o dedicarsi alla visita dei numerosi castelli e musei che l’isola ha da offrire.

L’isola di Skye, estesa circa 80 km, è una delle mete preferite dai turisti che però si concentrano spesso in pochi punti. Chi ha la pazienza e la voglia di percorrere itinerari meno battuti dal turismo di massa può, ancora oggi, ritagliarsi quei momenti solitudine e intimità che solo il paesaggio scozzese sa regalare.

La Guida Turistica della Scozia

Il faro del Punto di Neist è la zona più ad Ovest di tutta l’isola di Skye e si trova quasi alla stessa latitudine di Portree, la quale si trova però nella parte Est dell’isola e che costituisce il punto di approdo mediano più facilmente raggiungibile in auto per chi dalla Scozia desidera visitare l’Isola di Skye.

L’arteria stradale più importante dell’isola è la A87 che percorre gran parte dell’isola nella parte est e in direzione nord.

Isola di Skye
Isola di Skye

È del 1995 l’inaugurazione dello Skye Bridge, il ponte che collega l’isola alla terraferma scozzese. Il pedaggio per il suo attraversamento ha un prezzo variabile in base al mezzo di trasporto utilizzato (auto, moto, roulotte…) e in base al periodo dell’anno in cui lo si attraversa.

Se quindi sognate un posto da cartolina una escursione al Neist Point di Skye è una meta imperdibile.

La Guida Turistica della Scozia

Per maggiori informazioni puoi consultare il sito (in inglese) dedicato all’escursione al Neist Point: https://www.isleofskye.com/skye-guide

Dove si trova il faro del Neist Point

Collocazione del faro di Neist Point
Collocazione del faro di Neist Point – Visualizza su Google Maps

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here