Il tempio di Daigo-ji
Una pagoda di Daigo-ji in autunno

Ci troviamo in Giappone e il complesso monumentale si trova non troppo distante dalla città di Kyoto.

Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone

Daigo-ji si articola in tre parti: Sambo-in, Shimo-Daigo, e Kami-Daigo.

Queste corrispondono rispettivamente alla struttura più antica, a quella più interna, e a quella più in alto rispetto alla montagna.

Sambo-in e Shimo-Daigo sono alla base della montagna, facilmente accessibili, e attraggono per questo il maggior numero di visitatori; Kami-Daigo è in cima alla montagna, richiede una lunga e faticosa camminata per essere raggiunta ed è di conseguenza meno visitata.

Accesso ad un tempio
Accesso ad un tempio

Sambo-in è una raccolta di complessi architettonici collegati da strade fiancheggiate da fiori di ciliegio. Contiene il tempio vero e proprio (tra cui un giardino del tè degno di nota), un museo, e altri complessi, ed è molto vivace durante fioritura dei ciliegi.

Shimo-Daigo è una grande recinto, contenente sale separate, tra cui il più antico edificio sopravvissuto a Kyoto, insieme a spazi aperti.

Kami-Daigo si trova sulla cima della montagna. L’ingresso a Kami-Daigo è raggiungibile attraversando Shimo-Daigo, oppure da un percorso accanto a Shimo-Daigo. C’è un percorso con le scale fino alla cima che impiega circa un’ora per raggiungere il complesso principale; a metà strada c’è un punto di sosta e un piccolo santuario.

In autunno i giardini che circondano le pagode si incendiano con i colori rossi delle foglie degli aceri.

Orizzonte Giappone: Viaggio fra cultura, cucina e natura di un paese all’apparenza incomprensibile (Guide d’autore)

Dove si trova

Daigo-ji in Giappone
Daigo-ji in Giappone – Visualizza su Google Maps

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.