Parigi sotterranea, le Catacombe

Parigi sotterranea: un mondo di arte e storia da esplorare. Le Catacombe di Parigi sono un’esperienza unica nel loro genere, un percorso nel cuore sotterraneo di Parigi che vi lascerà senza fiato.

Parigi è nota ai più per la Torre Eifelle, l’Arco di Trionfo, il museo del Louvre, la cattedrale di Notre Dame, gli Champs Elyséès, la basilica del Sacro Cuore… Ma non tutti sanno che c’è un’altra Parigi, una città celata sotto la rive gauche a circa 20 metri di profondità sotto la superficie. Quasi 300 chilometri di gallerie e cunicoli (anche se sono una parte è visitabile) tutti da scoprire.

Le origini della Parigi sotterranea iniziano con le Cave costruite per sfruttare i diversi materiali da poter estrarre. Le Cave, nel corso della storia, divennero Catacombe. Inizialmente furono delle semplici gallerie utilizzate come vie di collegamento per le cave ma in seguito vennero trasformate prima in magazzini e poi come luogo di custodia per resti ossei umani. Funsero anche da nascondiglio nei periodo di guerra e pestilenze. Oggi, una parte delle catacombe è stata trasformata in vari musei aperti al pubblico.

ossario Parigi

Parigi sotterranea: alla scoperta delle catacombe

Sotto la Parigi luminosa e sfavillante c’è un lato più dark e oscuro che può affascinare moltissimo. Un viaggio giù, nel profondo, alla ricerca di una storia sepolta ma non dimenticata. Le Catacombe di Parigi sono un grandissimo labirinto sotterraneo.

Gli storici raccontano che originariamente i tunnel delle Catacombe di Parigi erano delle cave di pietra e si chiamavano Les Carrières de Paris. Le cave vennero scavate fin dai tempi della vecchia Lutetia per estrarre argilla, gesso e calcare. Alla fine del 1700, a causa delle epidemie e malattie che colpivano sempre più frequentemente la popolazione, le autorità decisero di trasferire in questi tunnel sotterranei di Parigi i corpi e le ossa dei cimiteri della città segnando la nascita delle Catacombe.

La loro storia si è arricchita negli anni fino a diventare un rifugio ricorrente in tempo di rivoluzione o di guerra. i cittadini parigini usavano la Catacombe come veri e propri rifugi in cui nascondersi e trovare protezione.

Visitare le catacombe di Parigi

Siamo un po’ tutti attratti dal lato nascosto delle cose, ecco perché sono certa che resterete semplicemente affascinati dalle catacombe parigine. Dopo aver percorso un tratto di scale con ben 131 gradini che, lo ammetto, vi sembrerà interminabile, arriverete ai tunnel della Parigi sotterranea. Ad attendervi, incisa su un arco, la scritta “Arrete! C’est ici le temple de la mort“. Benvenuti nella più grande necropoli sotterranea del mondo.

catacombe di Parigi

Davanti a voi, uno spettacolo maestoso e intimista al tempo stesso. Strati di storia che si dipanano uno dopo l’altro proprio davanti ai vostri occhi. Prima di addentrarci nelle catacombe vere e proprie facciamo una piccola deviazione archeologica. Si perché le pareti delle Cave portano evidenti i segni di ben 45 milioni di anni di storia. Scavando per la realizzazione della cava si è infatti potuto risalire a quando l’Oceano Atlantico copriva la regione parigina per poi ritirarsi piano piano fino a dove si trova oggi. Affascinante non è vero?

Pensate che atmosfera! E pensate anche a come si saranno sentiti i primi visitatori… Inizialmente infatti il tour delle Catacombe era tenuto solo privatamente ed illuminato esclusivamente dalle luci delle candele.

Al giorno d’oggi, dei 300 chilometri di catacombe scavate sottoterra, se ne può visitare solo una piccola parte ma è comunque sufficiente per offrire un’esperienza unica. Armatevi di coraggio e spirito di avventura, la discesa verso la parte nascosta di Parigi vi aspetta!

L’ossario delle Catacombe di Parigi

L’ossario delle Catacombe di Parigi è uno tra i più grandi ossari del mondo. Non solo!

E’ anche uno dei pochi ossari sotterranei esistenti in grado di offrirti un’esperienza totalitaria e molto coinvolgente.

Camminando per i cunicoli della Parigi sotterranea sarete circondati dai resti di 6 milioni di persone, sistemati con cura in questi cunicoli fin dal XVIII secolo. Ogni cripta e cunicolo nasconde il proprio patrimonio di storie e leggende, tutto da scoprire. Le ossa e i crani sono sistemati lungo tutte le pareti e sono accompagnati nel percorso da monumenti funebri, colonne e altari.

Le tombe della Parigi sotterranea

Tra le ossa custodite nelle Catacombe di Parigi, ci sono anche quelle di personaggi famosi della storia e della letteratura francese come, ad esempio, François Rabelais, i favolisti Jean La Fontaine e Charles Perrault, Robespierre e Danton.

Parigi sotterranea: info utili sulla visita alle Catacombe di Parigi

L’entrata per visitare le Catacombe di Parigi si trova al numero 1 di avenue du Colonel Henri Rol-Tanguy, nei pressi di Place Denfert-Rochereau. Ecco alcune informazioni che vi potranno essere utili:

  • Se state programmando un viaggio a Parigi e volete esplorare anche la Parigi sotterranea è utile tener presente che la visita dura 45 minuti.
  • Ricordate che dovrete scendere 130 gradini (non c’è un ascensore) e il percorso è lungo circa 2 Km. Scendendo la temperatura si abbassa e raggiunge i 14 gradi anche quando in superficie fa caldo. L’ideale è avere scarpe comode e poco scivolose ed un maglione in più da poter indossare all’occorrenza.
  • E’ utile sapere che, essendo piuttosto impervio, il percorso non è accessibile in sedia a rotelle.
  • I ragazzi sotto i 14 anni devono essere necessariamente accompagnati da un adulto.
  • I ragazzi al di sotto dei 18 anni entrano gratuitamente.
  • Il prezzo del biglietto intero è di 12 €, mentre scende a 10 il ridotto (riservato ai giovani tra i 18 e i 26 anni; famiglie numerose; insegnanti e membri della società d’arte francese).
  • Molto utili, direi quasi obbligatori, i biglietti “salta la fila” e “tour guidati”. Senza il biglietto salta la fila potrebbero volerci addirittura alcune ore di attesa perché le Catacombe sono tra le attrazioni di Parigi con le file più lunghe!
  • Per una questione di sicurezza possono entrare solo 200 persone alla volta. Se la capacità è già stata raggiunta, pur essendo in possesso di un biglietto, dovrete aspettare un po’.

Orari di apertura delle Catacombe di Parigi

Le Catacombe di Parigi sono aperte da martedì a domenica: dalle 10:00 alle 20:30 con chiusura delle casse alle 19:30. restano regolarmente visitabili il 14 luglio, 15 agosto, 1 novembre. Le Catacombe restano invece chiuse ogni lunedì; il 1 gennaio, il 1 maggio e il 25 dicembre.

Come raggiungere Parigi

Parigi è una delle capitali europee più visitate, sia per turismo che per affari. E’ piuttosto facile raggiungerla perché i mezzi a disposizione sono molti.

Raggiungere Parigi in aereo

Il modo più veloce e pratico per raggiungere Parigi è un volo aereo. Sono molte le opzioni tra cui scegliere per raggiungere Parigi velocemente. Consigliamo sicuramente i diversi voli firenze parigi o voli Milano Parigi. I voli aerei, soprattutto se prenotati con un po’ di anticipo, sono convenienti, comodi e veloci.

Se preferite raggiungere Parigi in treno, avrete a disposizioni soluzioni convenienti e piuttosto comode, anche se i tempi di percorrenza si allungheranno un po. Da prendere in considerazione soprattutto se partite dal Nord Italia. Si può raggiungere Parigi con i treni d’alta velocità TGV che partono dalle stazioni di Milano, Novara, Torino e Vercelli.

Se la fretta non è una vostra priorità, sappiate che ci sono anche autobus che partono dall’Italia e raggiungono Parigi. Da tenere in considerazione soprattutto se partite da Milano o zone limitrofe.

Ossario delle Catacombe di Parigi

La Parigi sotterranea è e resterà sempre un luogo pieno di fascino e attrattiva. Non a caso i tunnel che si trovano sotto la capitale francese sono sempre più di moda e vengono frequentati da pittori, amanti di storia o geologia, Street Artist… Hanno formato una sorta di comunità e si fanno chiamare i Cataphiles, gli amanti delle catacombe che popolano la Parigi sotterranea. Vuoi unirti a loro? Parigi ti aspetta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.