Viaggio last minute
Viaggio last minute

Grazie alle prenotazioni “dell’ultimo momento” si può riuscire a partire con sconti che possono anche arrivare al 50% del prezzo iniziale.

Un italiano su cinque viaggia ormai “last minute“.

In cambio di sconti più o meno elevati (dal 20 al 30 % e, in alcuni casi, si arriva anche al 50%) scelgono la propria destinazione all’ultimo momento, entro 15 giorni dalla partenza, in base a ciò che, fino a quel momento, è rimasto invenduto.

Comprare un last minute è molto semplice: si va direttamente in una agenzia di viaggio o si naviga sui siti internet specializzati come, ad esempio, lastminute.com, piratinviaggio.it, lastminutetour.com ed altri.

I viaggiatori che si apprestano a fare la valigia all’ultimo minuto, però, devono prestare la massima attenzione a non incorrere nel classico bidone.

Si parla correttamente di viaggio last minute quando un pacchetto già offerto in precedenza da un tour operator viene riproposto a prezzo scontato dal momento che non si sono esaurite tutte le possibili vendite ma che, in riferimento al viaggio, non presenta variazioni di sorta.

Il bidone last minute si presenta invece quando lo stesso viaggio viene ripresentato scontato non già perché l’offerta precedente era rimasta invenduta, ma perché a tale offerta è stato tolto valore.

Si toglie valore quando, ad esempio, la pensione completa del pacchetto originale diventa mezza pensione nel pacchetto scontato, quando le escursioni che prima erano incluse diventano degli extra, quando i trasporti da e per l’aeroporto diventano a pagamento.

Insomma, quando l’abbassamento del prezzo è determinato dalla rimozione di alcuni servizi, è facile incappare in quella che, in realtà, è un’offerta last minute fasulla.

C’è poi chi spaccia per last minute pacchetti che sono di per sé a basso prezzo, o perché sono stati scelti gli alberghi più economici o perché non sono inclusi i pasti, l’assistenza di personale italiano e così via.

Come si salva il turista in questa giungla?

Il nome di un tour operato noto è già una prima forma di garanzia, poi si può controllare se il pacchetto last minute sia in tutto e per tutto uguale a quello inizialmente proposto sul catalogo o sulla pagina web.

Una particolare attenzione va anche prestata a quei viaggi last minute in cui non sono proprio specificati i servizi offerti, prima di acquistare a buon mercato il vostro viaggio, cercate almeno di avere qualcosa di scritto, nero su bianco, in merito a quello che andate ad acquistare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here