Passerella Spirale del drago, in Cina
Passerella Spirale del drago, in Cina

Camminereste su una passerella di vetro sospesa ad una altezza di 300 metri sopra un terrificante precipizio?

Per i deboli di cuore e per chi sffre di vertigini sarebbe una esperienza fatale ma, chissà, potrebbe forse essere anche un modo per cercare di vincere le proprie paure.

Ci troviamo in Cina, Paese che non manca mai di stupirci con le sue bizzarrie anche in campo turistico tanto che avevamo già scritto un articolo circa il ponte di vetro più alto e più lungo del mondo. Precisamente questa passerella di vetro è stata realizzata nel Parco Nazionale di Zhangjiajie, nella provincia di Hunan.

Passerella di vetro in Cina
Passerella di vetro in Cina

Questo spaventevole camminatoio non è il primo realizzato in Cina ma si candida a diventare uno dei più affascinanti percorsi sul vuoto.

Le lastre di vetro temperato che formano sia il piano di calpestio che il parapetto permettono di avere una panoramica davvero impressionante di quello che si trova sotto i nostri piedi. E sotto i nostri piedi ci sono appunto 300 metri di vuoto.

300 metri sopra al vuoto
300 metri sopra al vuoto

Per quento il camminarvi sopra possa costituire un’esperienza agghiacciante in realtà dovrebbe essere del tutto sicura dal momento che la passerella è ancorata alla parete della montagna con cemento armato e le lastre di vetro temperato sono a prova di sfondamento tanto che, per sondarne la resistenza, sono state prese a colpi di mazza pesante.

Sulla passerella possono passare dozzine di persone contemporaneamente senza che questo possa costituire un pericolo.

Un'esperienza da brivido per i turisti
Un’esperienza da brivido per i turisti

Ovviamente questo posto è anche una meta ambita da tutti coloro (e sono tanti) che amano farsi i selfie nelle situazioni più strane e perigliose.

In realtà questa passerella non è del tutto nuova dal momento che, precedentemente, ne esisteva una in legno; certamente averla rifatta in vetro rende il percorso ancora più bello nel senso che il poter vedere il burrone sotto ai nostri piedi fa scorrere brividi veri lungo la schiena.

Passerella di vetro sul Monte Tianmen
Passerella di vetro sul Monte Tianmen

Prima di iniziare il percorso ai turisti viene chiesto di calzare, sopra le scarpe, una sorta di babbucce che, oltre ad essere antiscivolo, fanno si che il vetro non si graffi ma mantenga quella trasparenza che è proprio quella che ci fa sembrare di camminare sopra al nulla.

I turisti in cerca di sensazioni adrenaliniche non mancheranno di trovarle su questa passerella di vetro attaccata alla parete perfettamente verticale del monte Tianmen.

https://youtu.be/Cq2-RWKxO2s

Per quanto la larghezza della passerella sia di circa un metro la maggior parete dei turisti cammina incollato alla parete della montagna e sono pochi i coraggiosi che osano sfidare la visione del precipizio appogiandosi alle balaustre.

A questa spettacolare struttura di vetro e cemento armato è stato dato il nome di “spirale del drago” a causa della forma sinuosa che aderisce alla parete rocciosa della montagna.

Dove si trova la “Spirale del Drago”?

Ci troviamo nella parte meridionale ed orientale della Cina, nella provincia di Hunan.

Dove si trova la terrificante passerella di vetro sospesa nel vuoto
Dove si trova la terrificante passerella di vetro sospesa nel vuoto – Visualizza si Google Maps

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.